Il ritorno di Navalny: la Russia continua a…

Alexei Navalny, leader del partito Russia del Futuro e recente vittima di un tentativo di avvelenamento con l’agente nervino Novichok, è tornato il 17 gennaio a Mosca, dove è stato immediatamente arrestato all'aeroporto Sheremetyevo con l'accusa aver violato gli obblighi di una precedente sentenza detentiva.

Read →